Il vino è il gioiello che la terra ci dona quando ne coltiviamo con rispetto i frutti.

La scelta di destinare le uve di una precisa zona per la produzione del vino per cui è vocata, esaltandone così l’unicità e la genuinità storica ed organolettica, è uno dei valori fondamentali ereditati da Nino Zeni.

Solo dalle migliori uve nascono vini dal carattere forte e distinto, espressione di un terroir unico.

Corvina, Corvinone, Rondinella, Molinara, Oseleta, Garganega e Trebbiano sono i vitigni autoctoni che da sempre coltiviamo nei vigneti più vocati per la produzione dei nostri vini a Denominazione di Origine Controllata. Una piccola produzione di Cabernet Sauvignon, Merlot e Chardonnay sono coltivati per la produzione di alcuni dei nostri vini ad Indicazione Geografica Tipica.